Stampa Pdf Condividi Aggiungi ai preferiti

Energia e Commodity - News - 18/11/2022

Crisi energetica? Soluzioni concrete

Iniziativa della Camera di Commercio di Torino per affrontare il tema del caro energia alla quale hanno partecipato tutte le associazioni datoriali del nostro territorio.

 

Il tema dell’attuale crisi energetica ha richesto una reazione condivisa dal mondo imprenditoriale torinese: per questo la Camera di commercio di Torino ha riunito tutte le associazioni datoriali locali, compresa la nostra Unione Industriali, per lavorare insieme e elaborare proposte e interventi concreti, anche attraverso nuovi strumenti di comunicazione e informazione.

 

Tra i primi prodotti una serie di card, allegate a questa notizia, per informare le imprese su agevolazioni già esistenti che possono contribuire ad alleggerire la bolletta e le spese sui consumi energetici

 

Vi invitiamo a consultare le comunicazioni della Camera al link "Emergenza energetica".

 

Sul tema specifico delle agevolazioni e riduzioni delle voci di costo energetico Vi ricordiamo che la nostra associazione ha già attivi dei servizi che possono venire incontro a diverse esigenze delle imprese associate. In particolare Vi segnaliamo che:

 

  • l'Area Gas & Power Acquisti e Regolazione (Donato Leo e Stefano Cornagliotto) gestisce 4 gruppi di acquisto energia elettrica e gas e può fornire consulenza in materia delle relative strutture tariffarie e sulle agevolazioni in bolletta per imprese energivore e gasivore

 

  • l'Associazione Imprese Impianti Tecnologici (Alessandro Moschini e Massimo Ghelfi) segue i temi collegati all'efficientamento energetico e all'utilizzo delle fonti rinnovabili per l'autoproduzione di energia elettrica, fornendo anche consulenza in tema di agevolazioni nel settore delle accise applicate all'energia elettrica e al gas

 

  • l'Area Fiscale (Michele Morello, Giada Cavallero e Stefania Turrini) è in grado di aiutare le imprese nell'individuazione delle principali agevolazioni collegate alle spese energetiche e sulle corrette modalità di utilizzo dei relativi crediti di imposta

 

  • l'Ufficio Credito e finanza (Giancarlo Somà e Luca Amelotti) è in grado di dare indicazioni sulle possibili agevolazioni a sostegno di investimenti finalizzati a interventi di efficientamento energetico e di installazione di impianti a fonti rinnovabili.

 

 

 

 

 

CONTATTI

×

Donato Leo




Telefono: 0115718259
Mail: d.leo@ui.torino.it


×

Michele Morello




Telefono: 0115718448
Mail: m.morello@ui.torino.it


×

Alessandro Moschini




Telefono: 0115718255
Mail: a.moschini@ui.torino.it


×

Giancarlo Somà




Telefono: 0115718298
Mail: g.soma@ui.torino.it


×

Luca Amelotti




Telefono: 0115718322
Mail: l.amelotti@ui.torino.it


×

Giada Cavallero




Telefono: 0115718352
Mail: g.cavallero@ui.torino.it


×

Stefano Cornagliotto




Telefono: 0115718278
Mail: s.cornagliotto@ui.torino.it


×

Massimo Ghelfi




Telefono: 0115718244
Mail: m.ghelfi@ui.torino.it


×

Stefania Turrini




Telefono: 0115718381
Mail: s.turrini@ui.torino.it


I PIÙ LETTI

UNIONE INDUSTRIALI TORINO - VIA MANFREDO FANTI, 17 - 10128 TORINO - T (+39) 011 57181 F (+39) 011 544634 - COD. FISCALE 80082190010
Do not follow or index