Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Unione Industriali Torino
Seguici su     
BLOG OPEN UI

ENGLISH   |   UI FOR YOU   |   Login
Contatti

 

Via Manfredo Fanti n. 17
10128 TORINO

 

Tel. 011.5718.438
 

e-mail: r.iascone@ui.torino.it

DOGANALE - Evento - 30/11/2021

Origine delle merci: le novitÓ della revisione della Convenzione PEM

Nuove regole di origine per esportazioni in Svizzera, Norvegia ,Islanda, Isole Faroer, Albania e Giordania. Prevista partecipazione di funzionari di DG Trade che illustreranno modalitÓ di utilizzo del sito della Commissione Europea per il controllo delle regole di origine preferenziale.

Come noto, 21 delle 24 parti contraenti della Convenzione Paneuromediterranea del 2007, hanno deciso di adottare un nuovo pacchetto di regole volto ad una modernizzazione della convenzione stessa, comprendendo anche una significativa semplificazione delle regole di origine.

Le nuove regole, valide contemporaneamente a quelle della Convenzione del 2007, prendono il nome di Transitional rules e costituiscono un insieme di regole alternative a quelle già in vigore.

A partire dal 1° settembre 2021, per ora esclusivamente negli scambi con Svizzera, Norvegia, Islanda, Isole Faroer, Albania e Giordania si possono usare le Transitional rules. Infatti, per l’applicazione delle nuove regole per tutti i paesi che vi hanno aderito, è necessaria l’approvazione delle medesime da parte del Comitato misto che presiede ai singoli accordi tra i diversi Paesi (quali North Macedonia, Serbia, Montenegro, Bosnia Herzegovina, Kosovo, Republic of Moldova, Georgia, Ukraine, Palestine, Lebanon, Turkey and Egypt).

In particolare, le nuove regole prevedono l’eliminazione dei requisiti cumulativi, la presenza di soglie per il valore aggiunto più adeguate alle esigenze di produzione in UE, la presenza di una nuova “doppia trasformazione per i tessili”.

Viene, inoltre, introdotta la possibilità di inserire un unico tipo di prova dell’origine, l’EUR.1, che, quindi potrà non essere necessariamente accompagnato dall’EUR.MED. La possibilità di acquisire l’autorizzazione di Esportatore Autorizzato rimane.

Per approfondire meglio tutti gli aspetti abbiamo organizzato, in collaborazione con Easyfrontier, un webinar il 30 novembre dalle 9.30 alle 11.30.

Per registrarsi al webinar gratuito cliccare qui.

Il nostro Sportello Doganale (011.5718.296) rimane a disposizione per qualsiasi informazione

Programma Webinar

09.30 -  Fulvio Liberatore - Esperto Dogana CEO Easyfrontier,

Vecchie e nuove regole di origine nell’area Paneuromediterranea: transitional rules e parallelismi

10.15 - Laurence Van Nitsen – Policy Officer DG Trade

Introduzione a ROSA

10.35 - Guillaume Dorey – Officer DG Taxud

Introduzione a ROSA

11.00   Q&A

PRIVACY    DISCLAIMER    CREDITS   
UNIONE INDUSTRIALI TORINO - VIA MANFREDO FANTI, 17 - 10128 TORINO - T (+39) 011 57181 F (+39) 011 544634 - COD. FISCALE 80082190010