Do NOT follow this link or you will be banned from the site!
Unione Industriali Torino
Seguici su     
BLOG OPEN UI

ENGLISH   |   UI FOR YOU   |   Login

Estero - Evento - 09/06/2021

Italia-Kazakistan Business Forum

Webinar dedicato ad approfondire opportunità di collaborazione e di business tra le imprese. Previsti incontri B2B. Focus sui settori: energie rinnovabili e “economia verde”, agribusiness, meccanica e industria.

Il prossimo 9 giugno a partire dalle ore 10.00 si svolgerà, sulla Piattaforma GO! di Confindustria, il Business Forum Italia-Kazakistan, organizzato e promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale della Repubblica Italiana, dal Ministero degli Affari Esteri della Repubblica del Kazakistan, Confindustria, l’Ambasciata d’Italia in Kazakistan, l’Agenzia ICE, in collaborazione con Kazakh Invest e Atameken.

L’evento si pone l’obiettivo di approfondire la reciproca conoscenza delle realtà produttive di entrambi i Paesi e di incentivare la cooperazione e il partenariato economico-commerciale bilaterale, con focus tematici dedicati ai settori dell’economia verde e delle energie rinnovabili, dell’agribusiness, nonché della meccanica e dell’industria manifatturiera.

Tra gli attori emergenti nella macro-regione asiatica degli ultimi tre decenni, il Kazakistan, con i suoi 2,7 milioni di kmq di estensione, occupa una posizione particolare quale economia-guida dello spazio centroasiatico, grazie anche alla sua posizione strategica a cavallo tra Europa, Russia e Cina.

Secondo i dati divulgati dall’Istituto Nazionale di Statistica kazaco, nel 2019 l’Italia si è confermata terzo partner commerciale a livello globale e primo tra i Paesi della UE. I dati ISTAT e ICE indicano che le esportazioni italiane nel 2019 hanno sfiorato il livello record di oltre 1,1 miliardi di euro, prima dell’inevitabile contrazione registrata lo scorso anno. Sono circa 250 le aziende e le joint venture a capitale italiano che operano nel Paese, a testimonianza dell’interesse verso un mercato in piena espansione e dell’elevato livello di sinergia e complementarietà raggiunto tra le due economie.

L’agenda del Business Forum prevede una Sessione Plenaria e, a seguire, tre Panel Settoriali paralleli con focus sui seguenti settori:

  1. Energie rinnovabili e “economia verde” – la prospettiva di passaggio ad un’economia de-carbonizzata nel medio-lungo periodo imporrà al Kazakistan azioni risolute per diversificare le fonti di produzione di energia e risulterà importante capire le opportunità che questo mercato può offrire.
  2. Agribusiness – la filiera agro-zootecnica e l’industria di trasformazione dei prodotti agricoli rappresentano due tra i principali settori su cui il Kazakistan punta ad investire con decisione nei prossimi anni, anche in un’ottica di progressiva riduzione della dipendenza dell’economia dal settore estrattivo e minerario e di valorizzazione del grande potenziale di sviluppo del settore primario del Paese.
  3. Meccanica e Industria – La meccanica in Kazakistan ha sempre rappresentato un settore chiave per l’interscambio con l’Italia. Nonostante il rallentamento scaturito dalla crisi dovuta dalla pandemia, sarà importante inquadrare le prospettive del settore in un’ottica di ripresa post-Covid.

Al termine dei lavori, si terrà la sessione di incontri B2B tra le aziende italiane e kazache, in modalità virtuale, organizzati attraverso il marketplace della piattaforma GO! di Confindustria. Gli incontri B2B sono dedicati alle imprese appartenenti ai settori indicati.

Per la Sessione Plenaria e i tavoli tematici è previsto il servizio di traduzione simultanea italiano-russo. La sessione dei B2B si svolgerà in lingua inglese, con la possibilità per le imprese partecipanti di impiegare un proprio servizio di interpretariato.

Per registrarsi all’evento è necessario compilare il form disponibile QUI 

A tutti coloro che avranno effettuato la registrazione e completato la profilazione, attraverso la voce “Participant Profile Editor” presente nel menù a tendina in alto a sinistra, una volta effettuato l’accesso alla pagina dell’evento, sarà permesso partecipare agli incontri B2B.

L’accesso al marketplace sarà consentito a partire dal 31 maggio, permetterà di visualizzare le imprese aderenti e di richiedere gli incontri B2B alle controparti di potenziale interesse. Gli incontri potranno essere pianificati in agenda a partire dalle ore 12.15 del 9 giugno. In base al numero delle richieste registrate sul marketplace, sarà possibile pianificare i B2B anche per uno o più giorni successivi.

In allegato le guide per la registrazione e profilazione.

Il nostro Servizio Estero (011.5718.296 - export@ui.torino.it) rimane a disposizione per qualsiasi informazione.

PRIVACY    DISCLAIMER    CREDITS   
UNIONE INDUSTRIALI TORINO - VIA MANFREDO FANTI, 17 - 10128 TORINO - T (+39) 011 57181 F (+39) 011 544634 - COD. FISCALE 80082190010