C.C.N.L. Chimico-Farmaceutico: ipotesi di intesa per anticipo a gennaio 2024 della tranche di aumento prevista da luglio 2024

Federchimica e Organizzazioni sindacali stanno finalizzando un’intesa per far fronte agli scostamenti tra inflazione reale e quella prevista al momento del rinnovo C.C.N.L.

In allegato la news di Federchimica che anticipa della probabile sottoscrizione di un’intesa per l’anticipazione a gennaio 2024 di una quota della tranche di aumento del Trattamento Economico Minimo (TEM) già previsto da luglio 2024 e l’inserimento nei minimi contrattuali de...

Questo contenuto
è riservato ai nostri Associati.

Anche tu puoi accedere a migliaia di informazioni
e approfondimenti sul mondo dell'impresa e sul nostro
territorio diventando parte della nostra community!

Sei già associato? Accedi

Do not follow or index