Payback Dispositivi Medici – T.A.R. Lazio solleva la questione di legittimità costituzionale

Il T.A.R. Lazio rimette alla Corte costituzionale la pronuncia in merito alla legittimità costituzionale della normativa relativa al payback a carico delle aziende fornitrici di dispositivi medici, con riferimento ai principi contenuti negli articoli 3, 23, 41 e 117 della Costituzione.

Il Tribunale Amministrativo Regionale per il Lazio, Sezione Terza Quater, con più ordinanze di identico contenuto pronunciate con riferimento ai ricorsi pendenti, ha sollevato in via incidentale la questione di legittimità costituzionale della normativa sul payback dei dispositivi medi...

Questo contenuto
è riservato ai nostri Associati.

Anche tu puoi accedere a migliaia di informazioni
e approfondimenti sul mondo dell'impresa e sul nostro
territorio diventando parte della nostra community!

Sei già associato? Accedi

Do not follow or index