Seguici su       

ENGLISH   |   UI FOR YOU   |   Login
 
 

Sergio Pininfarina

1978-1984

Nato a Torino l’8 settembre 1926.

Laureato in Ingegneria Meccanica presso il Politecnico di Torino nel 1950.

Nel 1960 assume la carica di Direttore Generale nell’industria paterna, la Carrozzeria Pininfarina, un anno dopo quella di Amministratore Delegato e nel 1966 quella di Presidente.

Dal 1974 al 1977 insegna “Progettazione di carrozzeria” al Politecnico di Torino.

Tra le principali cariche ricoperte:
Deputato al Parlamento Europeo (1979 –1988); Presidente della Federazione delle Associazioni Industriali del Piemonte (1983 – 1988); Presidente dell’OICA, Organisation Internationale des Constructeurs d’Automobiles, (1987 – 1989); Presidente della Confindustria (1988 – 1992); Amministratore dell’AUME (Association pour l'Union Monétaire de l'Europe) Delegato per l’Italia (1989 – 1997); Vice Presidente dell’UNICE, Union of Industrial and Employers' Confederations of Europe, (1990 - 1994); Presidente del COMITATO LEONARDO - ITALIAN QUALITY COMMITTEE (1993 - 1996 ); Co-Presidente del Comitato Promotore della Direttrice Ferroviaria Europea Transpadana Est-Ovest ad Alta Velocità (1991 – 2001); Presidente Banca CRT (2001 – 2002); presidente dell’Editrice La Stampa S.p.A; Presidente della Commissione Intergovernativa Italo-Francese per il nuovo collegamento ferroviario ad Alta Velocità fra Lione e Torino; Presidente della FIDIA S.p.A. - Fondo Interbancario D'Investimento Azionario; Co-Presidente dell’Italy-Japan Business Group; Consigliere di Amministrazione di Ferrari S.p.A. ; Presidente del Comitato Scientifico della “Collezione Farnesina Design” del Ministero degli Affari Esteri.

Tra le principali onorificenze, il 2 giugno 1976 gli è conferita l’onorificenza di Cavaliere del Lavoro dal Presidente della Repubblica Italiana; il 4 marzo 1979 il Presidente della Repubblica Francese, M. Valéry Giscard d’Estaing, gli conferisce il primo grado della Légion d'Honneur, quello di Chevalier; il 17 novembre 1983 è nominato “Honorary Royal Designer for Industry” dalla Royal Society of Arts di Londra; l’11 settembre 1997 il Presidente della Repubblica Francese, M. Jacques Chirac, lo promuove da Chevalier a Officier della Légion d’Honneur.

Principali ulteriori riconoscimenti conseguiti: il Premio Leonardo, come persona che emblematicamente rappresenta le migliori caratteristiche del “made in Italy”, la Laurea Honoris Causa del Royal College of Art, come riconoscimento alla sua opera di designer e manager creativo; la Laurea Honoris causa in Belle Arti per essere “uno degli imprenditori automobilistici più innovativi dei nostri tempi”, dal College for Creative Studies (CCS) di Detroit. Inoltre, nel 2005, viene nominato Senatore a vita dal Presidente della Repubblica Carlo Azeglio Ciampi nel 2005.

Presidente d’Onore di PININFARINA S.p.A. e PININFARINA EXTRA S.r.l a fianco del figlio Paolo - succeduto alla guida dell’azienda dopo la tragica scomparsa di Andrea - muore il 3 luglio 2012, all’età di 86 anni.

 
UNIONE INDUSTRIALE TORINO - VIA MANFREDO FANTI, 17 - 10128 TORINO - T (+39) 011 57181 F (+39) 011 544634 - COD. FISCALE 80082190010