Seguici su       

ENGLISH   |   UI FOR YOU   |   Login
 
 

Sandro Fiorio

1945-1950

Nasce a Torino nel 1911 da una famiglia di solide tradizioni imprenditoriali, che lo avvia agli studi d’ingegneria compiuti presso il Politecnico.

Allo scoppio della guerra viene richiamato come ufficiale di complemento di artiglieria alpina e destinato sul fronte occidentale. Ma è un’esperienza di breve durata perché, alla morte dello zio paterno, torna a vestire abiti civili per occuparsi dell’azienda familiare, la Conceria Fiorio.

Poco dopo entra a far parte degli organi dirigenti della FILP (Fabbrica Italiana Lime di Precisione) e della SPES (Società Prodotti Speciali Edili).

Ma la sua figura e la sua azienda rimangono legate soprattutto alla lotta partigiana.

Nei primi mesi dell’occupazione, è un collaboratore attivo e prezioso del CNL regionale, la Conceria diventa abituale luogo di riunione e di asilo degli antifascisti fino ai gironi dell’insurrezione, che videro uscire dalle sue mura gli uomini scelti per la guida della città liberata.

A testimonianza di questo impegno, la lapide commemorativa inaugurata il 25 aprile 1946 nella conceria Fiorio: "Qui fra dirigenti e operai, cospiranti allo stesso ideale, battè il cuore dell’insurrezione piemontese e di qui gli uomini più generosi si avviarono alla lotta, al sacrificio, alla libertà".

 
UNIONE INDUSTRIALE TORINO - VIA MANFREDO FANTI, 17 - 10128 TORINO - T (+39) 011 57181 F (+39) 011 544634 - COD. FISCALE 80082190010